Maiello dal 1980


Vai ai contenuti

Nocellara del Bellice

Olive Nocellara del Bellice DOP

Zona di produzione

Regione: Sicilia zona Trapani

Origine

Conosciuta dal tempo della colonizzazione Greaca

Tiplogie

Tradizionale Verde e Nera

Caratteristiche

Ottima sia per produzione di olio, sia per la tavola. Pezzatura media di colore verde intenso che passa, con la maturaziona, al rosso vinoso. La polpa è soda e croccante.

Storia

 

Da sempre, nella valle del Belice, si hanno testimonianze di coltivazioni di piante di ulivo. Questa oliva, ottima di sapore, è adatta sia per la produzione dell' olio, sia per il consumo diretto in tavola. La raccolta avviene nel periodo a cavallo tra settembre e novembre, di norma vieni effettuata a mano.

I suoli rossi e bruni e il clima spiccamente Mediterraneo creano condizioni microambientali che influiscono sulle caratteristiche e tipicità dell'oliva prodotta nella Valle del Bellice. L'olivicultura nella zona ha una lunghissima tradizione, in particolare per l' oliva da tavola. La sua coltivazione risale alla colonia greca del Selinunte, nel VII secolo a.C. ed ebbe il massimo incremento nel 1700.
Nel corso degli ultimi due secoli sei è scoperta la duplice attitudine della coltivazione e di conseguenza la produzioni delle olivicole si sono diversificate in olio da tavola.
Come si consuma
L'oliva può essere consumata come antipasto, assieme ad altri prodotti tipici siciliani, come caponate, formaggio, salsicce, pomodori secchi sottolio, carciofini sottolio.
Come si conserva
Le pregiate olive da tavola Nocellara del Bellice sono conservate in salamoia dentro recipienti di vetro, sacchetti di materiale plastico, in contenitori di plastica per alimenti, in contenitori di terracotta. Una volta aperta la confezione, bisogna conservarle in frigo.
Come si produce
Il prodotto può essere raccolto dalla fine di settembre alla metà di novembre. Sia per la gestione dell'oliveto che per la trasformazione delle olive vengono utilizzati metodi tradizionali e tecniche moderne. La raccolta viene effettuata esclusivamnete a mano e la trasportazione delle olive viene effetuata dopo poche ora dalla raccolta, con sistemi di concia da tempo esistenti nella zona e sottoposti a rigorosi controlli igienico-sanitario


Torna ai contenuti | Torna al menu